Tagged with

ricotta

Tortini di farro con ricotta di bufala e cotognata

Natale è sempre più vicino e sono alla ricerca di ricette da sperimentare, questi sono dei tortini con farina di farro, questa è una delle farine che mi piace usare spesso, ha un profumo ineguagliabile negli impasti ancora crudi ha quel sentore di biscotti, di dolce coccola. In questi tortini l’ho abbinata alla ricotta di bufala e la cotognata Boschetti. Abbinamento dolce ma non stucchevole proprio come piace a me.
Ricetta per 12 tortini:
400 gr di farina di farro,
100 gr di zucchero semolato,
1 uovo ed 1 tuorlo,
la buccia grattugiata di un limone bio,
125 gr di burro,
una bustina di lievito vanigliato,
200 gr di ricotta di bufala,
200 gr di cotognata Boschetti Alimentare,
zucchero a velo per coprire.
Procedimento: sciogliere il burro a bagnomaria e lasciarlo intiepidire prima di lavorarlo in una terrina con lo zucchero, le uova, la farina, la buccia grattugiata del limone ed il lievito.

Impasto in briciole…

Lavorare la ricotta di bufala con la cotognata ottenendo una crema.

Lavoriamo la ricotta con la cotognata…

Mescolare con un cucchiaio di legno per amalgamare gli ingredienti ottenendo un composto sbriciolato. Suddividere metà della frolla a briciole negli stampini di alluminio mono porzione precedentemente imburrati ed infarinati. Compattare con il dorso di un cucchiaio l’impasto, farcire con la crema di ricotta e cotognata. Completare i tortini con la metà in briciole del composto rimasto.

Uno strato di briciole, il ripieno e un altro strato di briciole…

Cuocere in forno statico caldo alla temperatura di 170 gradi per mezz’ora circa. Far raffreddare prima di sformare e coprire di zucchero a velo.

Eccoli pronti per essere gustati…

Torta morbida ai mirtilli

Questa torta è stata una scoperta, una via di mezzo tra un dolce morbido alla ricotta ed una cheesecake che in estate va per la maggiore. La ricetta originale prevedeva una volta cotta e raffreddata che venisse coperta abbondantemente di marmellata, io ho preferito sostituire la marmellata con i mirtilli freschi che ho distribuito sulla crema prima di infornare il dolce. Da fredda ha sostato in frigo una notte et voila’ la colazione é servita. Ultima osservazione, non per importanza, diventa un dolce glutenfree utilizzando la farina di riso.
Ecco gli ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro:
120 gr di biscotti secchi (io ho usato i rigoli Mulino Bianco;
50 gr di burro fuso (fatto raffreddare);
3 uova;
120 gr di zucchero semolato;
1 cucchiaio di farina (per me farina di riso);
250 gr di ricotta;
250 gr di mascarpone;
200 gr di mirtilli freschi.
Procedimento: Tritare i biscotti al mixer, trasferirli in una terrina e mescolare bene con il burro fuso.

Biscotti tritati mescolati al burro fuso…

Rivestite lo stampo apribile con un cerchio di carta forno, imburrare il diametro dello stampo e versare sulla base il composto di biscotti, con un cucchiaio livellare bene. Nel frattempo montare i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a renderli belli spumosi. Aggiungere il cucchiaio di farina, il mascarpone e la ricotta mescolando bene senza smontare il composto e per ultimi gli albumi montati a neve.

Trasferiamo la crema sulla base di biscotti…

Trasferiamo la crema sulla base dei biscotti nello stampo e completare con i mirtilli lavati ed asciugati.

Pioggia di mirtilli prima della cottura…

Cuocere in forno statico già caldo per 40 minuti alla temperatura di 180 gradi. Una volta cotta far raffreddare e trasferire coperta in frigo. La prossima volta che la farò proverò a mixare i mirtilli con i lamponi! Buona torta morbida a tutti!

Eccola cotta a tarda notte..