Girelle con zucchine grigliate, mortadella e monte veronese

Questa è la prima volta che utilizzo la mortadella in una ricetta. L’acquisto di rado a dir il vero, in effetti faceva parte di un premio di una camminata domenicale dei marciatori veronesi. Vicina alla scadenza, oggi ho pensato bene di farci delle girelle salate, ottime come aperitivo o come secondo piatto a seconda delle esigenze.
Ricetta per 8 girelle:
un rotolo di pasta sfoglia rettangolare (io ho usato un rotolo di sfoglia integrale rotondo della Buitoni);
due zucchine grigliate:
100 gr di formaggio di media stagionatura (io ho usato un monte veronese);
100 gr di mortadella in un’unica pezzo;
sale q.b.;
prezzemolo o basilico tritato.
Procedimento: srotolare il rotolo di pasta sfoglia lasciando alla base la carta che servirà per la cottura. Rivestire la pasta sfoglia con le fette di zucchine grigliate.

Partiamo con la farcitura…

Salare poco poco, soprattutto se si usa un formaggio abbastanza saporito, cospargere con le erbe tre tritate, coprire con il formaggio 🧀 tritato finemente, io ho usato il Bimby per 6/7 secondi a velocità 6 e completare con la mortadella tritate finemente.

Sfoglia farcita pronta per essere arrotolata…

Arrotolare la pasta sfoglia su se stessa, ottenendo uno strudel. Tagliare a fette di tre cm circa.

Lo strudel che diventa girelle…

Posizionare le girelle sulla placca forno rivestita di carta, con il ripieno a vista.

Pronte per la cottura in forno…

Cuocere in forno ventilato già caldo, alla temperatura di 160 gradi per circa 18/20 minuti.

Pronte per essere gustate!