Strudel di frolla con frutti rossi

so

E’ vero mancano pochissimi giorni all’inizio della primavera, il tempo e’ dispetto e si alternano giornate di pioggia e vento a pomeriggi di sole e temperature che fanno ben sperare. Le violette sono fiorite in giardino, hanno fatto capolino anche i fiori del mandorlo… ho come l’impressione di sentire nell’aria il profumo della primavera.. Lo strudel e’ un dolce tipicamente autunnale per me, di solito lo preparo a fine estate inizio autunno con le prime mele.. Ieri mi e’ venuta voglia di prepararlo con la pasta frolla e di usare i frutti rossi al posto dell’uvetta.I frutti rossi che ho usato sono un mix di mirtilli, bacche di Goji e uvetta verde biologica, acquistati a Desi Sfuseria a Sirmione. Sono buonissimi, li ha mangiati anche Anna la piccolina.
Ecco gli ingredienti dello strudel:
300 gr di farina 00
120 gr di burro freddo
1 uovo
qualche cucchiaio di panna
la buccia grattugiata di mezzo limone
un pizzico di sale
100 gr di zucchero a velo
mezza bustina di lievito vanigliato
Per il ripieno:
3 mele
25 gr di pinoli
2 cucchiai di zucchero semolato (io ho usato zucchero di cocco)
3 frollini
50 gr di frutti rossi
un cucchiaio di rum o marsala
Procedimento:
Io ho usato il Bimby per preparare la frolla, ho polverizzato lo zucchero con la buccia del mezzo limone, ho aggiunto il burro tagliato a quadretti, l’uovo, la farina, il pizzico di sale, due/tre cucchiai di panna ed azioniamo il frullatore.otteniamo un composto che se troppo duro necessiter√† di un po’ di panna ulteriore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Compattiamo il composto, avvolgiamo nella pellicola e mettiamo a riposare per almeno mezz’ora in frigo. Nel frattempo prepariamo il ripieno ammollando i frutti rossi nell’acqua calda, sbucciamo le mele e le tagliamo a cubetti, le facciamo cuocere per un quarto d’ora assieme ad un goccino d’ acqua un cucchiaio di rum mescolando di tanto in tanto. Trasferiamo le mele in un contenitore per farle raffreddare, aggiungiamo i pinoli, i tre biscotti sbriciolati e i frutti rossi ammorbiditi e i due cucchiai di zucchero mescolando bene.

 

 

 

 

 

 

 

 

Tiriamo la frolla cercando di ottenere un rettangolo, mettiamo al centro il ripieno di frutta e arrotoliamo dal lato lungo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Poniamo lo strudel su carta forno nella placca da forno. Lo faremo cuocere per mezz’ora in forno pre riscaldato statico a 180 gradi per una mezz’ora facendo attenzione che non prenda troppo colore, in questo caso copriamo per gli ultimi minuti di cottura con carta stagnola.

 

 

 

 

 

 

 

 

Facciamo raffreddare e spolverizziamo di zucchero a velo. Serviamo con un po’ di panna montata o una pallina di gelato fiordilatte o vaniglia!